IL CATTIVO SEME – Per un Primo Maggio operaio, di lotta internazionalista

Oggi, come novanta anni fa, il Primo Maggio 1931 nel Witwatersrand, il capitalismo impugna divisioni nazionali, religiose e culturali per dividere la classe operaia. Uno dei suoi frutti più ripugnanti è il marciume dell’ideologia razzista moderna, che la borghesia di ogni paese è in grado di dosare e alternare sapientemente con un antirazzismo sentimentale eContinua a leggere “IL CATTIVO SEME – Per un Primo Maggio operaio, di lotta internazionalista”

Ngo Van Xuyet – UN “PROCESSO DI MOSCA” NEL MOVIMENTO GUERRIGLIERO DI HO CHI MIN

Traduzione in italiano di Rostrum (novembre 2013), condotta sulla versione inglese di Simon Pirani, pubblicata sulla rivista Revolutionary History Vol. 3 No. 2, autunno 1990. Vietnam: Workers’ Revolution and National Independence. Pubblichiamo la traduzione di un articolo del rivoluzionario comunista vietnamita Ngo Van Xuyet (1913-2005). Militante trotskista dagli anni ’30, l’autore fu organizzatore sindacale dei lavoratori delContinua a leggere “Ngo Van Xuyet – UN “PROCESSO DI MOSCA” NEL MOVIMENTO GUERRIGLIERO DI HO CHI MIN”