Articoli

“… la critica non è una passione del cervello, è il cervello della passione, non è un coltello anatomico, è un’arma. Il suo oggetto è il suo nemico, che essa non vuole confutare bensì annientare”. K. Marx, Critica della filosofia del diritto di Hegel, 1844.