LA LIBERTA’ COME COSCIENZA DEL POSSIBILE

Dal saggio La scienza probabilistica della rivoluzione, in appendice al testo di Roman Rosdolsky Il ruolo del caso e dei «grandi uomini» nella storia. Nel suo saggio Rosdolsky scrive che in ambito scientifico […] possiamo solo sperare di scoprire le leggi della natura che si celano dietro le casualità naturali e di porre queste leggiContinua a leggere “LA LIBERTA’ COME COSCIENZA DEL POSSIBILE”

LA NECESSITÀ COME SPETTRO DEL POSSIBILE

Dal saggio La scienza probabilistica della rivoluzione, in appendice al testo di Roman Rosdolsky Il ruolo del caso e dei «grandi uomini» nella storia. Come scriveva Robert Havemann, al di là delle interpretazioni idealistiche che se ne danno la meccanica quantistica non contesta che tutti i fatti, anche se il loro attuarsi non è completamenteContinua a leggere “LA NECESSITÀ COME SPETTRO DEL POSSIBILE”

DETERMINISMO MECCANICO E DETERMINISMO DIALETTICO

Dal saggio La scienza probabilistica della rivoluzione, in appendice al testo di Roman Rosdolsky Il ruolo del caso e dei «grandi uomini» nella storia. Se il metodo dialettico del materialismo storico è utile a comprendere tanto il funzionamento della società quanto i fenomeni della natura, è altresì possibile esemplificare certi processi sociali traendo esempi dalleContinua a leggere “DETERMINISMO MECCANICO E DETERMINISMO DIALETTICO”

IL MATERIALISMO E “IL RITMO DELLA REALTÀ CHE DIVIENE”

Dal saggio La scienza probabilistica della rivoluzione, in appendice al testo di Roman Rosdolsky Il ruolo del caso e dei «grandi uomini» nella storia. […] Tanti pretesi “critici”, e tra questi anche diversi sedicenti “marxisti”, hanno più volte accusato Friedrich Engels di inclinare verso il “positivismo”, o di essere corresponsabile delle ridicolaggini dogmatiche del diamatContinua a leggere “IL MATERIALISMO E “IL RITMO DELLA REALTÀ CHE DIVIENE””

Roman Rosdolsky – IL RUOLO DEL CASO E DEI «GRANDI UOMINI» NELLA STORIA

Traduzione dal tedesco e cura del Circolo internazionalista “coalizione operaia“ Appendice: La scienza probabilistica della rivoluzione «…se il “fattore soggettivo”, cioè la possibilità di modificare le condizioni esistenti attraverso l’azione sociale, viene rimosso dal quadro sin dall’inizio, non sorprende che il corso della storia che si vuole spiegare si presenti come un processo a binarioContinua a leggere “Roman Rosdolsky – IL RUOLO DEL CASO E DEI «GRANDI UOMINI» NELLA STORIA”

Prabir Purkayastha – RICORDANDO UN GRANDE CROCIATO DELLA SCIENZA – RICHARD LEWONTIN

Traduciamo dall’inglese e pubblichiamo un articolo di Prabir Purkayastha, apparso sul sito socialistproject.ca, in memoria del biologo e genetista Richard Lewontin. In un’epoca in cui, a livello ideologico, non solo la scienza viene rifiutata per gettarsi nelle braccia della superstizione, religiosa o laica, ma in cui persino chi si richiama al marxismo spesso non riesce aContinua a leggere “Prabir Purkayastha – RICORDANDO UN GRANDE CROCIATO DELLA SCIENZA – RICHARD LEWONTIN”